Friday, July 30, 2010

Lucca Comics and Games 2010: poster, primi ospiti, conferenze

Come spesso accade, proprio nel bel mezzo dell'estate si ricomincia a parlare della prossima edizione della Lucca autunnale. Già nei giorni scorsi erano iniziate le fughe di notizie con un'insperato annuncio sull'anteprima del film americano, Dead of Night – Dylan Dog, dedicato al carachter bonelliano, Dylan Dog. L'indagatore dell'incubo. Il film sulla grande creazione di Tiziano Sclavi avrebbe dovuto avere la sua anteprima italiana proprio nella prossima edizione di Lucca. Una decisione improvvisa dello staff sulle date di uscite, ora il film è programatto per l'italia solo a marzo 2011, ha di fatto tagliato fuori Lucca dalle anteprime ma è sempre possibile che venga ad essere realizzata una preview nella cittadina toscana.

Precisato questo per gli amici delle ML fumettistiche e ricordato che questo anno certamente Lucca sarà un grande appuntamento per i fan di Gundam, la Dynit approfitterà di questo appuntamento per il lancio dei primi volumi dell'Operazione Ritorno di Gundam quali novità ci ha riservato la prima conferenza dedicata a Lucca Comics And Games 2010

Anzitutto un bellissimo Poster di Max Frezzato

- crescerà il programma dell'area Games con la creazione, annunciata nei giorni scorsi della cosiddetta The Citadel una vera e propria cittadella del gioco di ruolo, in cui le diverse attività ad esso inerenti verranno ad essere concentrate, ed a Lucca quest'anno sarà presente anche la Nintendo

- Crescerà l'area del Japan Palace ma tutto questo avverrà a spese delle aree destinate ai Comics, che verranno redistribuite per il centro storico.

- Lucca Animation. Da ricordare il ruolo che avrà Lucca Animation nell'ambito di questa edizione.

L'edizione 2010 di Lucca Animation come è noto è saltata per cause poco precisate, ma sostanzialmente economiche.
Nei giorni del salone lucchese, cioè dal 29 ottobre al primo novembre 2010, Lucca Animation troverà un suo spazio. Certamente non proporrà retrospettive e calendari ricchi di opere raffinate e d'élite (che speriamo siano riprese la prossima primavera) ma avrà ugualmente il suo concorso internazionale. Sul sito ufficiale è già stato pubblicato il nuovo bando di adesione (scheda di iscrizione da inviare entro il 12 settembre 2010). La selezione verrà completata entro il 30 settembre e la lista dei film ammessi sarà resa nota on-line.

Quest'anno il Gran Premio Lucca Animation 2010 non verrà stabilito da una giuria specializzata ma dal solo voto del pubblico.

Fra i primi autori invitati Terry Brooks, accanto a lui sono stati invitati, l'illustratore James Gurney e il game designer Steve Perrin, tutti per l'area Games. Riguardo alle mostre espositive di Palazzo Ducale già annunciate quelle dedicate ad Ausonia, all'autore del Poster di Lucca 2010 Max Frezzato, Gary Frank, l'antologica sul Libano e l'underground americano che però sconterà un grande grande assente Robert Crumb.

Quest'anno sembra essere escluso un qualunque accordo fra Lucca Comics and Games e il Museo del Fumetto. a differenza dello scorso anno nè la direzione del Museo ha partecipato alla conferenza di presentazione.
Una serie di vicende recenti e passate che hanno agitato la vita di Lucca hanno portato quest'anno ad un distacco fra due realtà che sono fondamentali per la città e il panorama dei comics italiani. Una situazione deprimente che sembra dar ragione ad alcune delle tesi – forse mal accortamente espresse – di Sergio Bonelli quando l'anno scorso affermava la necessità di un complessivo ripensamento delle ragioni stesse di Lucca Comics and Games.

La conferma della presenza della Disney a Lucca 2010 non cambia di molto la situazione.

Durante la conferenza stampa Il Direttore della esposizione Renato Genovese ha rimarcato il ruolo della fiera.

"Il ruolo di Lucca è insostituibile" ha detto. "Per il momento presentiamo un programma di massima. Che, essendo ancora al lavoro e in definizione, comunicheremo nel dettaglio a settembre. Ci interessa però ribadire l'importanza di investire sia sulle attività culturali sia su quelle commerciali (senza le quali non potrebbe esistere il primo dei due aspetti). Siamo consapevoli che questa è una fiera di settore che eroga anche servizi. Non possiamo permetterci il lusso di essere solo una manifestazione culturale. E neppure possiamo essere una manifestazione esclusivamente commerciale. Le due cose devono convivere".

Ricordiamo fra gli appuntamenti di Lucca Comics la grande Convention del NKG Community, che come ogni anno riunirà modellisti italiani da ogni dove per il suo grande concorso. Il concorso ricordiamolo è aperto a tutti i modellisti, anche non iscritti al gruppo.

Link e il poster di Max Frezzato sul Gundam Blog

http://www.gundamuniverse.it/blog/?p=4575

Un sentito ringraziamento a Lo Schermo.it ed a Gianluca Testa.

2 comments:

ToryO_Vis建銘 said...

婚姻對男人來說是賭他的自由,對女人而言卻是賭她的幸福。.................................................................

張v李佳羽嘉旺 said...

到處盡心,即為快事;舉步踏實,便是坦途。.......................................................