Sunday, April 14, 2019

Lettera al Governatore della Libia

Una canzone, bellissima, di Franco Battiato e Giuni Russo che parla di cose vecchie, ed attualissime L’Eni ha fatto evacuare il personale italiano in Libia Lettera al Governatore della libia

Friday, February 15, 2019

Fantascienza&co.: Mecha Design: il saggio in uscita

Fantascienza&co.: Mecha Design: il saggio in uscita: Deep Striker di Ka.! Cari amici ci siamo! A metà gennaio uscirà presso Delos Digital il mio breve saggio (e-book) sul Mecha Design!...

Thursday, February 14, 2019

Autonomia Differnziata. Cosa si nasconde dietro questa richiesta ?


Italia


Purtroppo non sono riuscito a recuperare il file che avrei voluto fornirvi ma questa registrazione video del Convegno "Quale Autonomia Differenziata" ha una sua importanza.

Stamane su diversi giornali si parla, ampiamente, dello scontro - diciamo pure l'ennesimo scontro nella maggioranza Pentaleghista che da "Tanto AMMORE" è passata a darsi bastonate, come prevedibile- sulla questione degli accordi di "Autonomia Differenziata" per alcune regioni italiane, dal Veneto alla Lombardia, alla stessa Emilia Romagna ( anche altre sarebbero interessate).



Ma quali sono i punti concreti? Il dibattito svoltosi il 13 febbraio a Roma ben li chiarisce. Purtroppo, però, il video non è ben ripartito, proverò a segnalare alcuni interventi importanti.

L'argomento è complesso - anche qui vale il principio che è "tutta colpa del PD", ma in effetti è vero che sarà necessario battersi parecchio il petto - ha aspetti interessanti, perchè decentraere funzioni non è mai un "male assoluto", come insegna d'altronde la dottrina della Sussidiarietà...ma l'intera questione dell'Autonomia Differenziata, per come si stà configurando ha poco e nulla a che fare con i principi della Sussidiarietà, e molto troppo a che fare con la ben nota Dottrina Secessionistica che è, ANCORA OGGI, l'architrave della politica della Lega Nord così si chiama ancora oggi la lega in Veneto e non solo..., la Lega per Salvini esiste solo da Bologna in giù, per far contenti i Satrapi delle preferenze di certe regioni del Sud, che spostano i voti in ragione dei propri interessi, e certe anime fragili che sono sfiduciati da tutto e tutti ed ovviamente cercare di evitare una ben nota condanna) -


Matteo Salvini

Una Dottrina secessionistica appena nascosta dalle urla contro i "Niguri", i teorici del Gender, e quant'altro esca dalla "fabrica del consenso" diretta orchestrata da Matteo Salvini....

Il principio su cui si basa è semplicemente quello del "RIPRENDIAMOCI I NOSTRI SOLDI E FACCIAMO DA SOLI" ( ben espresso dal segretario della CGIL del Veneto, Cristian Ferrari, dal punto 1,25.00, da ascoltare con particolare attenzione ).

..Una trattativa, una partita cruciale per l'Italia e tutti gli Italiani che si stà nascondendo all'opinione pubblica - Zaia Docet- Un approccio privatistico che ricorda tanto tanto il noto "Contrattone". In particolare sarebbe opportuno ascoltare quanto riferisce Adriano Giannola (presidente Svimez) dal punto 20,25 che dimostra CHIARAMENTE da un canto come la teoria del Residuo Fiscale - su cui si basa l'intera questione dell'Autonomia Differenziata, sia una scatola vuota, e quanto le pretese dei bravi secessionisti - tali sono - siano totalmente infondate, contradditorie e porteranno INEVITABILMENTE all'esplosione della DECANTATA, Identità Nazionale.

Italia




Vi prego davvero di ascoltarvelo. - magari non tutto perchè alcune parti sono un pò noiosette - Così capirete che la cosa è davvero preoccupante e folle.

Sunday, February 03, 2019

Il bambino, il filosofo la pagella ed il Maestro Makkox

Durante un’autopsia, Cristina Cattaneo,medico legale, trova una pagella piegata con cura,cucita nella povera tasca di un quattordicenne proveniente dal Mali,affogato durante il passaggio nel mediterraneo: la speranza del suo viaggio verso l’Europa. La pacchia, non è mai cominciata 

 






 Aldo Masullo è professore emerito di Filosofia morale nell’Università di Napoli Federico II. Ha scritto una poesia per il bambino migrante annegato con una pagella cucita in tasca. La trovate nella prima parte del video. Nella seconda si riflette un pò su cosa sia l'Emigrazione e l'humana povertà





"Non si può fermare l'emigrazione - dice - ci sentiamo impotenti perche il problema non è salvare chi arriva di volta in volta, il problema è dare uno sbocco sistematico a un fenomeno che non si può fermare. Salvini cerca di allargare il proprio potere facendo dell'Italia il Paese capofila del sovranismo in Europa, per lui la vicenda dei migranti è solo instrumentum regni"
Nel caso qualcuno stia pensando "Ma chi è, come si permette di dar addosso all'unico uomo che stà salvando l'Italia e gli Italiani che si preoccupa di loro."..La solita Elite lontana dal popolo...rifletta bene. oggi basta avere qualche libro a casa, e leggerlo, e si diventa Elite. Siete sicuri di non esserlo anche voi?? Aldo Masullo: scheda biografica>





Il libro da cui @makkox ha tratto il disegno del ragazzino con la pagella sul fondo del mare.






E? stato scritto da Cristina Cattaneo, lo pubblica @CortinaEditore.

Tuesday, January 15, 2019

Cesare Battisti e Antonio Megalizzi: i vivi ed i morti

Una coincidenza davvero curiosa: nei gironi in cui si concludeva la latitanza di Cesare Battisti, , unn mese fa, moriva Antonio Megalizzi, veniva ucciso da un Cane Pazzo del radicalismo cosiddetto islamico, a Strasburgo.

Le immagini di quel ritorno accostato alla scena da Circo svoltasi all'arrivo di Cesare Battisti - sia detto per inciso un personaggio secondario di un gruppuscolo di terroristi - auto affermatisi "Di Sinistra" - fondato e guidato da un uomo, un veronese, che non esito a tradirli per uno sconto di pena, durato appena cinque anni, cinque anni di violenze e di alcune decine di morti ammazzati per i motivi più futili - stridono terribilmente nessun ministro si sentì in dovere di accompagnare il Presidente della Repubblica, nessuna autorità e scarse telecamere...Per "Il Mostro" invece un conto alla rovescia scandito e accompagnato che neppure durante l'atterraggio dell'Apollo sulla Luna...e tante divise, ministri e sotto qualcosa...Il tutto accompagnato da frizzi e lazzi e da riprese del Mai Event come se piovesse....





Giornata storica per l'Italia....vi ricordate cosa accadde il 15 gennaio 1993 ? A Palermo? Così per sapere...
Qualcuno dirà ma la sua latitanza è durata 37 anni! Ed era "Protetto"! La Latitanza di Pasquale Scotti, uno dei leader storici della Camorra, già braccio destro di Cutolo, è durata grosso modo altrettanto ( circa 30 anni) e nello stesso paese..La sua cattura venen considerata momento storico da alcuni cronisti, e quasi ignorata dall'opinione pubblica- e sicuramente la sua estradizione non venne accompagnata da stuoli di ministri e vice. L'uomo è una personalità di spessore dela malavita, depositario di segreti incredibili, che continua atener per se, malgrado una prima, incompleta collaborazione.

Friday, December 07, 2018

AVENGERS 4: ENDGAME - Trailer Ufficiale Italiano HD

 Ed eccolo qui il nuovissimo trailer di AVENGERS 4: ENDGAME - La fine del Viaggio è davanti a noi, perccorriamo con fermezza l'ultimo miglio e lottiamo per la sopravvivenza del mondo.....
ma che ci fà Scott Lang ( Ant Man) alla porta ???